Log In
per i professionisti

digenzym AB

Guida Prodotti: Salute stomaco e intestino

Per suggerimenti/richieste
consumer@named.it

Informazioni

INDICAZIONI: la presenza di Zenzero, Anice, Curcuma, Noce e Genziana, favorisce le funzioni digestive. Il Cardo mariano e la Curcuma risultano utili per la funzione digestiva ed epatica. La Camomilla svolge azione emolliente e lenitiva del tratto gastrointestinale.
MODALITÀ D’USO:
Compressa A: 1 compressa al mattino o a pranzo.
Compressa B : 1 compressa alla sera.
 Assumere le compresse con acqua e a stomaco pieno.
CONFEZIONI DISPONIBILI: 30 compresse (15 compresse A e 15 compresse B)
CONTROINDICAZIONI:non note.
AVVERTENZE: vedi confezione.

Curiosità

Papaina: enzima ad azione proteolitica.

Ananas: contiene Bromelina, enzima proteolitico, derivante dal gambo dell’ananas. L’ananas è utile nel coadiuvare i processi digestivi.

Amido di riso fermentato: complesso Multienzimatico (Amilasi e Lipasi) di origine vegetale.

Noce pericarpo: favorisce la funzionalità digestiva e depurativa, la regolarità del transito intestinale, l’integrità e il benessere delle membrane cellulari.

Cardo mariano: favorisce la funzionalità epatica e depurativa dell’organismo; inoltre svolge azione antiossidante.

Curcuma: nota per il suo effetto antiossidante, utile per favorire la funzionalità digestiva ed epatica.

Genziana lutea: nota per favorire le funzioni digestive, epatiche e l’eliminazione dei gas.

Zenzero: favorisce la regolare motilità gastrointestinale e le funzioni digestive.

Anice: utile per sostenere la funzionalità digestiva e la motilità gastrointestinale.

Camomilla: svolge funzione lenitiva ed emolliente del sistema digerente.

Aloe: favorisce il transito intestinale e le funzioni epatiche.

 Secondo dati recenti, si stima che circa il 30-40% degli italiani soffra di disturbi digestivi. Il significativo incremento e la diffusione di questo problema nei Paesi industrializzati testimoniano come questo disturbo sia legato alle abitudini di vita e dietetiche, tipiche del mondo occidentale.
 Le abitudini alimentari scorrette sono tra i principali fattori che determinano problemi digestivi.
 Per favorire l’equilibrio gastrointestinale e contrastare i disturbi digestivi, è di fondamentale importanza ridurre i possibili fattori di rischio (soprattutto l’assunzione di FANS, il fumo, l’alcool, la sedentarietà e il sovrappeso). Inoltre, potrebbe essere utile sostenere le seguenti funzioni:
• secrezioni enzimatiche
• assorbimento intestinale
• immunomodulazione intestinale.

Disbioline Digenzym® a base di estratti vegetali, enzimi proteolitici e fermenti batterici lisati, è utile per:
• favorire le funzioni epatiche (Cardo mariano)
• favorire le funzioni digestive (Zenzero, Camomilla, Curcuma, Anice, Genziana)

Per conoscere impieghi e indicazioni circa la corretta assunzione del prodotto, in relazione alla composizione e alla costituzione personale, ci si può rivolgere al proprio medico o farmacista di fiducia. Per ulteriori approfondimenti si può far riferimento a fonti informative accreditate come pubblicazioni scientifiche, bibliografie tematiche, etc.

Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E’ pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o farmacista.